Intermasz e Budma, l'innovazione nel settore edile: macchinari, prodotti e progetti

20 giugno 2017

Dal 30 gennaio al 2 febbraio 2018 la Polonia ospiterà due eventi internazionali dedicati all’edilizia: Intermasz, Salone dei Macchinari per Costruzione e Movimento terra e Budma, Fiera Internazionale dell’Edilizia e dell’Architettura.
Le due manifestazioni, si terranno a Poznan e saranno dedicate agli specialisti del settore edile, alle società di noleggio dei macchinari e delle attrezzature, agli enti e agli studi di progettazione. Saranno in programma presentazioni, workshop, interventi formativi e aree espositive con prodotti e progetti innovativi in mostra.

Intermasz proporrà agli utenti della fiera esposizioni con presentazioni interattive per osservare i macchinari mentre sono in azione; gli specialisti delle aziende espositrici illustreranno funzionalità e potenzialità delle macchine in mostra.  Le aree tematiche trattate riguarderanno sistemi di sollevamento e trasporto, macchine ed attrezzature ausiliarie per cantiere, macchinari per costruzioni stradali, macchine ed attrezzature per calcestruzzo e malta, casseforme e impalcature, compressori pneumatici ed attrezzi idraulici, macchine ed attrezzature per miniere, trasporto di materie prime, macchine ed attrezzature per la produzione di materiali da costruzione, trasporto e imballaggio materiali da costruzione, macchine e attrezzature per la costruzione e conservazione di strade, illuminazione, gestione e sicurezza del traffico, geotecnica, macchine e attrezzature per l’acciaio, accessori e ricambi.

Budma, ospiterà il Forum di Architettura, il Distributors’Day, una giornata dedicata ai rappresentanti e alle reti di distribuzione, e la Testing zone, dove sarà possibile provare nuovi macchinari sotto la supervisione di un esperto. In programma ci saranno inoltre dimostrazioni e competizioni tra esperti dei diversi settori, conferenze e workshop dedicate ai trend del mercato e alle normative di settore. Gli argomenti trattati durante gli eventi riguarderanno le partizioni interne, pareti, soffitti, pavimenti; la ristrutturazione e modernizzazione degli edifici; pavimenti e rivestimenti in pietra naturale; finestre, porte, cancelli; automazione e controllo intelligente; sistemi di copertura, edilizia verde; sistemi di finitura; servizi per l’edilizia.